Ospedale Marino: al via gli interventi di riqualificazione

Con l’obiettivo di restutuire una struttura sanitaria moderna e funzionale agli abitanti della città metropolitana di Cagliari e di tutti i paesi limitrafi, la ASL di Cagliari ha avviato i lavori di riqualificazione dell’ospedlae Marino. L’Ospedale di comunità è una struttura sanitaria di ricovero per l’assistenza territoriale che svolge una funzione intermedia tra il domicilio e il ricovero ospedaliero come definito dalle direttive della Missione 6 Salute del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Continua la lettura

Data:
09 Maggio, 2024

Con l’obiettivo di restutuire una struttura sanitaria moderna e funzionale agli abitanti della città metropolitana di Cagliari e di tutti i paesi limitrafi, la ASL di Cagliari ha avviato i lavori di riqualificazione dell’ospedlae Marino.

Gli interventi previsti mirano a un generale rinnovamento dal punto di visto architettonico, impiantisco e funzionale dell’edificio e dell’area che lo circonda attraverso:

-la ristrutturazione delle facciate;

-la riqualifiacazione della viabilità e delle aree esterne;

– la rimodulazione degli spazi interni per ospitare il nuovo Ospedale di comunità con 40 posti letto;

-nuovi ambulatori e servizi sanitari.

L’Ospedale di comunità è una struttura sanitaria di ricovero per l’assistenza territoriale che svolge una funzione intermedia tra il domicilio e il ricovero ospedaliero come definito dalle direttive della Missione 6 Salute del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNNR).

Il nuovo ospedale si affaccerà sul parco frontemare: 3500 mq completamente riqualificati con aree verdi, area gioco per i bambini, percorsi pedonali ciclabili in continuità e  nel rispetto dei canoni architettonici del lungomare Poetto.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

09 Maggio, 2024