Ausili per l’incontinenza: nuovo servizio per la consegna a domicilio

Dal 1° maggio prende il via il nuovo servizio per la consegna a domicilio degli ausili per l’incontinenza: oltre al servizio a casa dei cittadini, attivo anche un numero verde a disposizione dei pazienti 800 902 649 che potrà essere contattato per avere informazioni di varia natura. I cittadini che hanno già attivato il servizio non dovranno effettuare alcuna nuova richiesta: il nuovo operatore acquisirà automaticamente il database degli aventi diritto

Continua la lettura

Data:
14 Maggio, 2024

Dal 1° maggio prende il via il nuovo servizio per la consegna a domicilio degli ausili per l’incontinenza: oltre al servizio a casa dei cittadini, attivo anche un numero verde a disposizione dei pazienti 800 902 649 che potrà essere contattato per avere informazioni di varia natura.

Il paziente, così come già in passato, che ha necessità deve rivolgersi al proprio medico curante: sulla base del piano terapeutico, il medico determina se il paziente ha diritto o meno all’erogazione della fornitura. I cittadini che hanno già attivato il servizio non dovranno effettuare alcuna nuova richiesta, perché il nuovo operatore acquisirà automaticamente il database degli aventi diritto e provvederà direttamente alle forniture. Per questo motivo, è importante che coloro che verranno contattati dall’azienda diano riscontro il più presto possibile, in modo tale da agevolare l’erogazione del servizio.

Alcune novità del nuovo servizio afferiscono innanzitutto l’attività del medico prescrittore che, non si occupa più di individuare il tipo di ausilio da consegnare al paziente, ma piuttosto il tipo di incontinenza, secondo una scala di quattro livelli di gravità: lieve, media, grave e gravissima. La tipologia di ausilio verrà determinato tramite successivo interscambio informativo tra gli operatori del servizio infermieristico dell’azienda Fater S.p.a. che, si è aggiudicata l’appalto, e il paziente (oppure il caregiver).

Altra importante novità riguarda la possibilità da parte degli utenti di potersi rivolgere ad un numero verde. La Fater S.p.a. mette a disposizione un servizio di consulenza telefonica, 800 902 649, che può essere contattato per avere informazioni di varia natura, come ad esempio, la gestione degli ausili o ricevere aggiornamenti sui tempi di consegna degli stessi.” 

 

Documenti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

14 Maggio, 2024